Smalto

Tessuto dentale formato da un minerale estremamente duro e lucente, composto per il 98% da idrossiapatite calcica; riveste la parte esterna del dente proteggendolo dall’usura meccanica e chimica e dagli stimoli termici. Lo smalto e’ la sostanza piu’ dura del corpo umano, ciononostante i batteri della placca possono attaccarlo e disgregarlo (demineralizzazione, perdita di calcio e minerali) tramite le sostanze estremamente acide che eliminano dopo aver usato gli zuccheri contenuti nella placca. Lo smalto dei denti appena erotti dei bambini e dei ragazzi e’ meno forte e, pertanto, piu’ suscettibile all’attacco acido provocato dalla placca batterica. I denti vanno protetti dalla demineralizzazione spazzolandoli bene con un dentifricio fluorato. I molari appena erotti, ricchi di rugosita’ sulla superficie occlusale, si possono proteggere dalla carie sigillandoli con speciali resine.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH