Difenilidantoina

    0

    Farmaco antiepilettico. Come molti farmaci che agiscono sul sistema nervoso centrale può alterare il metabolismo scheletrico. L’assunzione di questi farmaci deve essere comunicata all’odontoiatra perché può interferire con alcune terapie.