domenica 29 Novembre 2020

Devitalizzazione

0

La devitalizzazione, più propriamente terapia endodontica o anche terapia canalare, permette di conservare i denti che hanno subìto gravi danni per carie o frattura, tali da aver compromesso per infezione la polpa dentaria; può riguardare anche denti già devitalizzati, che vanno ritrattati per il persistere dell’infezione o per successiva reinfezione.