> odontoiatria estetica

Odontoiatria Estetica

Odontoiatria estetica

Estetica e salute orale sono due fattori che sono conseguenti. Gengive e denti sani danno spesso anche un aspetto della bocca bella e gradevole, in maniera contraria una bocca non curata con carie e con una patologia parodontale (le due più frequenti patologie orali) sono la prima causa di un sorriso compromesso. Oggi i pazienti hanno capito l’importanza di curare la salute orale e nello stesso tempo di avere un’estetica del sorriso, di pari passo sono progredite le tecniche, che sono indirizzate a soddisfare al meglio questi nuovi bisogni.

Molte sono le nuove possibilità, di mettere in concreto estetica e cura. Ad esempio Il disallineamento dentario (i denti”storti”), oggi può essere trattato anche in età adulta: con un giusto piano ortodontico effettuato in precedenza è possibile a qualsiasi età utilizzare apparecchiature ortodontiche “invisibili” che ben si adattano alle esigenze della vita di relazione di chi spesso è impegnato nel mondo del lavoro e sociale. Fra questi nuovi tipi di apparecchiature ricordiamo l’Arc Angel ® (mascherine trasparenti che raddrizzano i denti) e l’apparecchiatura linguale anch’essa invisibile che da un ottimo risultato.
Avere denti bianchissimi è il sogno di molti, dei denti proprio come quelli di quei sorrisi tipici delle pubblicità? Oggi lo sbiancamento dentale è ottenibile facilmente con una seduta dal dentista senza conseguenze fastidiose di sensibilità dentale e con una buona durata nel tempo. Un altro problema estetico è quello di una progressiva esposizione di qualche radice dentale i denti paiono ”allungarsi” e spesso queste recessioni (questo è il termine scientifico che le descrive) si associano ad una fastidiosa sensibilità al freddo. Oggi con la chirurgia plastica parodontale è possibile trattare le recessioni cioè la ricopertura delle radici dentali e il ripristinare l’equilibrio delle dimensioni del dente che si coniuga ad una migliore estetica.

L’estetica è anche mettere un brillantino ad un dente. Particolarmente richiesto in età giovane e specialmente dal sesso femminile.

In alcuni casi, se i denti sono stati sottoposti a numerosi trattamenti conservativi (otturazioni), oppure hanno anomalie di forma, di colore, di struttura o per altri motivi ancora, non è più possibile ottenere un loro aspetto normale. E’ possibile allora, dopo un’opportuna preparazione del dente, rivestirli con una faccetta in ceramica che dona loro l’originaria bellezza. Viene sacrificato solo un sottile strato superficiale del dente dalla parte più in vista, si prende un ‘impronta ed il laboratorio costruisce un sottile strato di ceramica che viene incollato al dente ricreando l’estetica che era andata persa.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH