Apparecchio Ortodontico Fisso

Ortodonzia fissa, ovvero:

Apparecchi Ortodontici fissi; elementi e la loro azione

ortodonzia fissa
l’apparecchio ortodontico fisso è direttamente ancorato agli elementi dentali  e non è possibile rimuoverlo da parte del paziente.
Gli apparecchi ortodontici fissi sono costituiti dai seguenti elementi.
  • BANDE: sono anelli metallici cementati agli elementi dentali che hanno il compito di sostenere i fili ortodontici. Le bande molari negli apparecchi ortodontici fissi possiedono due tubi:
    • uno di diametro maggiore, che serve per sostenere la trazione extraorale;
    • uno di diametro minore, che sostiene l’estremità terminale dell’arco metallico.
  • BRACKERS: sono piccoli attacchi che sostengono l’arco in ortodonzia fissa. Vi sono diversi tipi di bracket che vengono scelti dall’ortodontista a seconda della tecnica utilizzata.
  • ARCO METALLICO: è l’arco principale che viene inserito nei bracket , serve per guidare lo spostamento dei denti a secondo della forma modellata dall’ortodontista in ortodonzia fissa.
  • LEGATURE METALLICHE: si tratta di legature fini che bloccano l’arco principale nei bracket.
  • Elastici: possono essere utilizzati per creare ulteriori forze di spostamento dei denti in ortodonzia fissa.
  • LEGATURE ELASTICHE: sono piccoli elastici rotondi che possono essere usati in alternativa alle legature metalliche.
  • MOLLE COMPRESSE: sono piccole molle (coil spings) che, posizionate tra i bracket , determinano l’apertura o la chiusura degli spazi dentali.
  • DINAMOMETRO: è uno strumento utilizzato per determinare l’intensità della forza applicata.

ARTICOLI CORRELATI

IGIENE DENTALE IN ORTODONZIALE CLASSI IN ORTODONZIA DENTALEAPPARECCHIO DENTALE COSA BISOGNA SAPERE PRIMAORTODONZIA MOBILE

PER APPROFONDIMENTI VISITA IL SITO ORTODONZIA LUCCA.IT

La Bocca Secca

L La sindrome della bocca secca è anche nota come xerostomia. Si verifica quando le ghiandole salivari della bocca non producono abbastanza saliva. Questa condizione...

Rimozione Otturazione Dentale in Amalgama

Cambiare un Otturazione Dentale in Amalgama L'amalgama usata nelle otturazioni dentali, è composta da miscele costituite da mercurio (circa il 50%), argento, stagno e rame,...

Brillantino al dente

BRILLANTINO AL DENTE Le varietà di brillantino sono molteplici e vengono scelte a discrezione del paziente. Il brillantino può essere colorato o con vetro Swarovski. Le procedure...

Abitudini Viziate nei Bambini

Un insegnamento corretto e quello da abituare i bambini ad andare a dormire dopo aver spazzolato i dentini, questo perchè la notte si ha...

Sbiancamento Dentale

Sbiancamento Dentale: Lo sbiancamento dentale è il processo che consente di decolorare i composti organici responsabili delle pigmentazioni che macchiano i denti, rendendoli più  luminosi...

Ortodonzia: Le classi Dentali

LE CLASSI DENTALI - ORTODONZIA Classificazione del morso: classi ortodontiche. La classificazione dei morsi è suddivisa in tre categorie principali: Classe I, II e III. Questa classificazione...

Ultimi Articoli